MAW, quando l’ufficio si concentra sulle attività a valore aggiuntoUn progetto per portare le pratiche di miglioramento operativo industriale all'interno del mondo dei servizi

MAW è uno dei principali attori nel mercato delle Agenzie per il Lavoro. Il modello di business adottato ha consentito a MAW di crescere con velocità doppia rispetto al mercato di riferimento e di affermarsi come leader, anche dal punto di vista tecnologico, rispetto ai competitor. L’azienda riserva da sempre una particolare attenzione al miglioramento costante della qualità del proprio servizio nei confronti delle aziende e dei lavoratori, adoperando sistemi per monitorare in tempo reale le prestazioni delle filiali diffuse sul territorio nazionale. 

All’interno di questo contesto si colloca l’intervento richiesto dalla Direzione aziendale ai consulenti QUIN: definire interventi concreti per migliorare l’efficienza e la produttività complessiva della rete, eliminando gli sprechi e definendo nuovi standard di riferimento sostenibili e motivanti per i dipendenti.

La BU di QUIN dedicata al Project & Innovation Management ha quindi predisposto un intervento progettuale basato sul ciclo DMAIC, una concezione manageriale nata in ambito industriale come combinazione di Lean Manufacturing e Six Sigma applicabile anche al mondo dei servizi per ottenere vantaggi in termini di efficienza:

  • D (Define), definizione degli obiettivi di progetto, delle risorse e delle tempistiche necessarie e raccolta e analisi dei dati forniti da MAW;
  • (Measure), identificazione delle attività oggetto di ulteriore analisi e relativa misura all’interno di 4 filiali MAW “tipo” selezionate, raccogliendo nuovi dati;
  • A (Analyze), analisi dei dati raccolti sul campo, individuazione delle cause degli sprechi e relativa assegnazione di priorità;
  • I (Improve), definizione di un piano di miglioramento per eliminare le principali cause di inefficienza da estendere a tutte le filiali della rete MAW;
  • C (Control), supporto a MAW nell’implementazione del piano di miglioramento e misura dei risultati ottenuti.

Un progetto innovativo e interessante che da ulteriore prova della flessibilità d’applicazione delle competenze QUIN anche in contesti diversi da quelli strettamente manifatturieri. Le nostre consulenze, infatti, non si limitano a incrementare l’efficienza con azioni di “cost-saving” applicate alle procedure produttive, ma coinvolgono i processi, l’organizzazione e la cultura delle aziende dei più svariati settori, introducendo processi di trasformazione orientati alle performance e ai risultati.